Famous nasce nel 1999 dalla voglia di Travis Barker di avere un brand suo con cui poter creare e portare sul mercato il suo stile, e creare qualcosa di diverso. L’anima del brand erano le famose stelle e cinghie e tutto ruotava attorno al suo logo, il famoso “Badge Of Honor” che tuttora contraddistingue il brand e lo rende riconoscibile anche ai più profani. Travis, che nel suo libro autobiografico descrive come è nato il tutto, parla anche dell’altro aspetto del brand: la presenza nelle strade e la promozione selvaggia del verbo. All’epoca lui ed alcuni suoi amici iniziarono a stampare magliette e adesivi cool da poter sfoggiare in giro per Los Angeles. Per far conoscere il brand a quel punto nacque il concetto di “The Wild Ones” e dello Street Team del brand. Successivamente lui ed il suo team iniziarono ad andare per le strade di Los Angeles a coprire ogni cartello stradale o insegna con i loro adesivi e, contemporaneamente, in tutto il mondo nacquero i gruppi di supporto al brand per la promozione “in the street”. Travis negli anni successivi poi apri anche dei brand collegati a Famous chiamati The Wild Ones, The Expensive Taste, DTA/Rogue Status che facevano da contorno al brand principale e che avevano Testimonial del calibro di Rob Dyrdek, Paul Wall, Snoop Dogg e moltissimi altri nonche uno store monomarca chiamato The Fast Life diventato poi punto di riferimento per la Family , purtroppo i brands secondari furono chiusi diversi anni fa per dare precedenza a Famous, solo DTA è tornata in maniera capsule collection limited. Tornando alla storia dello street team, quando ancora internet era acerbo e non esistevano tutti i social network di oggi, alcuni dei punti forti di riferimento dei team erano Myspace e MSN Messanger, dove nacquero tutte le pagine di ogni Street Team che formarono poi successivamente la “Famous Family” mondiale, con cui i membri della Family si tenevavo in contatto in tutti i Paesi per coordinare le operazioni. Con l’avvento di tutti gli altri social, il tutto si è ampliato, arrivando così ai giorni nostri dove la Crew è diventata unica e sparsa per il globo. In italia il team è nato nel 2003 sotto il nome di “Twoitaly” o “The Wild Ones Italy” per poi passare al nome attuale di “Fsasitaly”, quando qualche anno fa tutti i gruppi “The Wild Ones” sono stati unificati in favore dello Street Team Famous “Fsas World Famous Wrecking Crew”. Il Team Italiano ha coperto tutti gli eventi ufficiali collegati alla Famous Family quando siamo stati presenti per fare promozione (Blink182,+44, Yelawolf, H2o, Machete Crew e Salmo, Dj DoubleS, Spaceone, Mellowtoy, etc…), ed anche all’estero con varie trasferte da parte dei componenti del team (UK, Usa, Europa, Giappone). Siamo sempre alla ricerca di ragazzi che vogliono entrare a far parte dello street team del brand per partecipare alle attività ed agli eventi collegati alla famous family. Se vuoi far parte dello street team Famous Stars and Straps in Italia scrivici una email a info@famoussas.it